Radici oleose, punte secche? Non sei più solo!

Avere radici oleose e punte secche è davvero un incubo ogni giorno. Ma stai tranquillo grazie ai miei 3 consigli intelligenti che non sei più solo a combattere questi inconvenienti.

Una persona con i capelli grassi dà spesso l'impressione di essere trascurata. Falso!

I capelli grassi alla radice sono un vero problema cronico di cui non è facile sbarazzarsi. Ecco 3 consigli per trovare capelli elastici e luminosi.

1. Non lavarti i capelli tutti i giorni

E sì, tendiamo a pensare che lavarsi i capelli quotidianamente sia una buona soluzione per eliminare quella spiacevole sensazione associata ai capelli grassi.

Anzi ! Questo è l'effetto opposto che si verifica perché più lavi i capelli, più il sebo viene rilasciato dal cuoio capelluto e diventa inevitabilmente untuoso.

Ciò che vale per le radici è anche per la lunghezza dei tuoi capelli che tenderanno a disidratarsi a causa dei ripetuti lavaggi.

Per evitare questo, lavati i capelli ogni 3 o 4 giorni, scoprirai che diventeranno molto meno grassi del solito!

Ma se sei un seguace del buon vecchio stile i consigli della nonna, Ti consiglio di fare domanda talco sui capelli tra uno shampoo e l'altro per assorbire il sebo in eccesso. Intelligente, vero?

2. Uno shampoo adatto

Niente più shampoo per capelli grassi che seccano solo le lunghezze! Per risolvere il tuo piccolo problema senza attaccare il cuoio capelluto, hai bisogno di un shampoo delicato e naturale composto da banana e aceto bianco !

E se purtroppo queste brutte radici grasse persistono, sono disponibili maschere assorbenti.argilla da applicare dopo aver lavato i capelli per rimuovere il grasso resistente.

Potrai alternare per un mese il tuo shampoo naturale e la maschera anti-radice grassa per purificare il cuoio capelluto che ne ha bisogno.

3. Prenditi cura delle tue lunghezze

Hai la spazzola perfetta per pettinare i capelli? Dai un'occhiata ora perché non tutte le spazzole sono adatte a tutti i tipi di capelli!

Affinché i tuoi capelli riacquistino tutta la loro flessibilità, considera di reidratare i capelli con a maschera per capelli secchi fatti in casa.

Ora, hai tutte le carte in mano per trovare dei bei capelli, tocca a te!

Hai altri metodi per mantenere i tuoi capelli? Conosci un trattamento casalingo per le radici oleose? Mettiti comodo, ne parliamo nei commenti.

Capelli castano chiaro di una donna

Risparmio fatto

Creando maschere naturali per riparare i tuoi capelli danneggiati, risparmi efficacemente i tuoi soldi non dovendo rimanere senza negozi per comprarli.

Talco, aceto bianco o anche banane sono alimenti che ti costeranno sempre meno di uno shampoo chimico che non sempre è efficace contro i capelli grassi.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

3 rimedi miracolosi per riparare le doppie punte.

10 maschere naturali per riparare i tuoi capelli.

messaggi recenti