Piccoli rimedi efficaci per trattare naturalmente le vesciche.

Escursioni, jogging ripetuti, scarpe troppo piccole ...

È inarrestabile: ai nostri piedi compaiono brutte vesciche.

Alcuni sono davvero dolorosi, persino addirittura invalidanti. È meglio trattarli il prima possibile.

Per questo, non abbiamo necessariamente bisogno di una batteria di bende troppo costose, ma solo di alcuni suggerimenti molto utili ed economici.

Non preoccuparti: i rimedi della nonna sono semplici, efficaci ed economici. Guarda :

rimedi naturali ed efficaci per curare le vesciche

1. Lascia che la vescica guarisca da sola

- Se la vescica che hai non ti fa soffrire quando cammini.

- Se non non ripetere il giorno dopo l'attività che ti ha dato questo furfante intrigante.

- Se potete indossare altre scarpe o stare a piedi nudi ...

Quindi il meglio è ancora non fare nulla.

Non c'è bisogno di andare a comprare medicazioni speciali in farmacia, o anche mettere nastro adesivo o scotch che inavvertitamente strapperebbero la vescica. Non fare niente.

Proteggilo con un calzino di cotone quando devi uscire e lasciarlo all'aperto per il resto del tempo. Andrà via da sola.

D'altra parte, se vedi che è penetrante, considera la possibilità di disinfettarlo.

2. Forare la lampadina

Per curare una vescica a volte devi perforarla, mantenendo la pelle

Se la tua vescica è grande, invalidante, molto dolorosa, o se prevedi di continuare un'attività escursionistica o uno sport nei giorni successivi, in questo caso sarà necessario trattala.

Ti consiglio prima di tutto perforarlo.

Come fare

1. Sterilizzare un ago, con alcool a 90 ° o bollendolo.

Se non hai nient'altro a portata di mano, brucia l'ago con un accendino per diversi secondi.

2. Inserire l'ago con molta attenzione, preferibilmente da un lato piuttosto che al centro, in modo che il file il liquido scorre completamente.

3. Ricordati di conservare la pelle che servirà da condimento naturale, piuttosto che tirarlo fuori, il che è anche piuttosto doloroso.

4. Ora disinfetta e monitora.

È un efficace rimedio della nonna per il trattamento di una vescica sul piede. E questo è il modo migliore per asciugare rapidamente una lampadina.

3. Disinfettare una fiala a buon mercato

prestare attenzione alle medicazioni che mettiamo su un blister

Naturalmente, se vai in farmacia, ti consiglieremo prodotti costosi e medicazioni speciali.

Ho altri tre piccoli suggerimenti che funzionano altrettanto bene:

1 ° rimedio:

- Prendete una cipolla dalla quale eliminate la piccola buccia sottile che si trova tra le fettine.

- Applicalo sulla tua fiala, mantenendola con una classica benda. Se il bulbo è davvero molto grande, puoi mettere una garza su di esso con un cerotto.

- Fallo mattina e sera.

Poiché la cipolla è un agente curativo naturale delle ferite, non vi è alcun rischio di infezione.

2 ° rimedio:

Se lo desideri, puoi alternare con il gel di aloe vera che guarisce e ammorbidisce allo stesso tempo, così come Biafine per esempio.

3 ° rimedio:

Se preferisci, disinfetta il bulbo con aceto bianco. È un disinfettante che consiglio perché è un antisettico naturale davvero economico.

Applicalo due volte al giornoanche. Se non devi uscire, non c'è bisogno di mettere una benda.

Soprattutto, non mettere niente collant o chi aderisce sulla ferita causata dall'apertura della vescica.

Lavati naturalmente con acqua calda e sapone. Nato non strofinare asciugandoti la ferita, ma tamponandola meglio che puoi.

Suggerimento bonus: prevenire è meglio che curare

per evitare vesciche proviamo prima le scarpe

- Se compri scarpe nuove per un'occasione (battesimo, matrimonio ...), capisco che non vuoi sporcarli prima del D-day. Tuttavia, puoi indossarli a casa qualche settimana prima, in modo da "farli" senza danneggiarli .

Rimuovili non appena senti un attrito. E se restano troppo piccolo, puoi provare l'eccellente trucco di Heilanie per espanderli.

- Quando lo fai escursione, se i tuoi piedi ti fanno male, togliti le scarpe il prima possibile.

Quando i tuoi piedi iniziano ad essere caldo o umido, non esitate a rinfrescarli e lasciarli asciugare all'aria.

Se non hai altra scelta che farlo continua a camminare, metti subito una benda sulla parte dolorosa.

Scegli con cura le scarpe e i calzini (scarpe per camminare e calzini lunghi in cotone, alla tua taglia).

Se ti sono state prestate delle scarpe, indossale qualche giorno prima, se possibile. Se sono un po 'troppo larghe, mettile due coppie di calzini di cotone.

Ecco. Sei pronto per fare belle escursioni o vai a matrimonio di tua cugina Astrid senza alcun problema !

Il tuo turno...

Cosa ne pensate delle mie piccole cose? Se conosci altri, mi piacerebbe condividerli con te nei commenti.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il suggerimento brillante per evitare vesciche ai piedi nelle scarpe sportive.

Il suggerimento "che funziona" per evitare vesciche sui piedi.

messaggi recenti