17 Suggerimenti efficaci per utilizzare meno benzina.

Vuoi consumare meno benzina in macchina e risparmiare?

Tutti stanno cercando di ridurre la distanza in miglia del gas. È importante andare in vacanza!

Sì, ma come puoi consumare meno benzina?

Ecco 17 consigli per risparmiare subito il 20% di gas:

Smettila di spendere troppi soldi per la benzina!

1. Evita il throttling

Il trucco è guidare senza intoppi, con calma.

Vale a dire evitando di lanciare l'acceleratore o di frenare.

Accelera lentamente quando la luce diventa verde. E frena gradualmente quando diventa rosso.

Questo comportamento può farti risparmiare fino al 20% di carburante a seconda del modello della tua auto.

Evita anche di voler sempre sorpassare altre auto.

L'obiettivo è mantenere un file velocità costante consumare meno benzina.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

2. Evita di salire troppo in alto nelle torri

Metti la marcia alta non appena 2.000 giri al minuto (motore diesel) o da 2.500 giri al minuto (motore a benzina).

L'obiettivo è evitare di restare tra i 3000 ei 3500 giri perché il motore consuma molto di più.

Per conoscere il numero di giri al minuto, dai un'occhiata al contagiri sul tuo cruscotto.

Visualizza la velocità del motore. Meno sali sulle torri, meno benzina o diesel consumi.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

3. Anticipare il traffico

Guarda lontano per anticipare il traffico. Soprattutto in città.

Perché ? Perché è il modo migliore per farloanticipare un semaforo che diventa rosso o un passaggio pedonale.

Ciò impedisce accelerazioni e frenate non necessarie.

Di conseguenza, consumi meno benzina perché la tua velocità è più stabile.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

4. Spegnere il motore quando è fermo

La regola è semplice: se fai un file fermarsi per più di 1 minuto, disinserire l'accensione.

Non lasciare che il motore giri inutilmente.

Per fare una telefonata, consultare una mappa, cambiare passeggero o se sei bloccato in un ingorgo, spegni il motore.

A differenza delle vecchie auto, i nuovi motori sono molto più efficienti e resistono molto bene alle fermate premature.

E se hai un dispositivo Start and Go che spegne il motore quando è fermo, ancora meglio! L'auto lo fa da sola.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

5. Cambiare rapidamente le marce

Non appena acceleri (lentamente), cambia le marce il più rapidamente possibile.

L'obiettivo è guidare il più possibile ai bassi regimi. Perché ?

Perché in 4 ° o 5 ° consumi meno carburante.

Anche in città a 50 km / h, prova a cavalca in 4 °, o anche 5 °, piuttosto che terzo.

Soprattutto, non rimanere bloccato in 1 °. Passa il secondo il più velocemente possibile.

Lo stesso vale per le marce successive, cambiate velocemente marcia per guidare a bassi regimi.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

6. Scalare la marcia invece che frenare

Che sia in città vicino a un semaforo o sulla strada, pensa scalare la marcia invece che frenare.

L'uso del freno motore consente di risparmiare carburante.

Anche qui l'obiettivo è anticipare il traffico per avere il tempo di reagire e frenare con calma scalando le marce.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

7. Evitare di lasciare l'aria condizionata sempre accesa.

In estate, l'aria condizionata torna utile. Lo svantaggio è che ci si abitua facilmente a lasciarlo acceso.

Risultato: ci dimentichiamo di spegnerlo anche quando non fa caldo. Saliamo in macchina e l'aria condizionata è già accesa.

Ricordati di tagliarlo il prima possibile espegnere quando si scende dall'auto. In città si risparmia il 30% all'istante! Sulla strada, è più del 15%.

E se fa davvero caldo, non metterlo troppo in basso. Altrimenti tiri ancora di più sul motore. 23 ° C sono sufficienti per sentirsi bene.

Per avere un'idea conta 5 ° C in meno rispetto alla temperatura esterna.

Ultimo consiglio, evitare di accendere completamente l'aria condizionata all'avvio. È efficace solo dopo pochi minuti.

Se fa molto caldo, è meglio ventilare prima l'interno dell'auto aprendo tutte le porte, compreso il bagagliaio.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

8. Utilizzare il controllo automatico della velocità

Hai una guida sportiva?

Quindi il controllo automatico della velocità può farti risparmiare benzina. Particolarmente su superstrade e autostrade.

Ma una volta che hai una corsa parsimoniosa e fluida, a volte sarà meglio spegnerla. Soprattutto sulle salite e sulle discese.

In effetti, in salita, è meglio ridurre la velocità per non affaticare il motore.

E per le discese è meglio lasciare l'acceleratore per lasciarsi andare.

Il governatore mantiene la stessa velocità anche in salita e in discesa.

Di conseguenza, accelera in salita per mantenere la stessa velocità. È la stessa preoccupazione per le discese.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

9. Non usare il neutro in discesa.

Contrariamente alla credenza popolare, l'uso del neutro in discesa non consente di consumare meno benzina.

Perché ? Perché tecnicamente il motore continua a consumare carburante per mantenere il regime minimo.

Se invece usi il freno motore, il motore non consuma nulla.

Questo vale per le discese ma anche quando il traffico rallenta.

Clicca qui per vedere l'articolo.

10. Chiudere le finestre

In autostrada, non lasciare una o più finestre aperte. Lo stesso vale per il tetto apribile.

Perché ? Perché la tua macchina perde in aerodinamica. Di conseguenza, consumi il 5% in più di benzina.

Se hai caldo, preferisci usare l'aria condizionata a una temperatura ragionevole.

In città invece a bassa velocità si possono lasciare le finestre aperte perché questo non ha alcun impatto sui consumi.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

11. Guidare a 120 km / h

In autostrada, guidare a 120 km / h invece di 130.

Perché ? Perché risparmi subito 1 litro di benzina ogni 100 km. Non male non è vero?

Paura di essere in ritardo? Niente panico ! Un viaggio di 100 km dura solo 4 min in più.

Un altro esempio, una Parigi - Lione a 120 km / h dura solo 18 minuti in più.

Convinto? Quindi pensa a ridurre la tua velocità di 10 km / h sia in autostrada che su strada.

Risparmi il 20% di benzina su ogni viaggio.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

12. Guidare con pneumatici adeguatamente gonfiati.

Lo sapevi che guidare con pneumatici sgonfi aumenta il consumo di carburante del 4%?

E non è tutto. Sotto-gonfiato, i pneumatici si consumano più velocemente. Di conseguenza, devi acquistare più spesso.

Quindi controlla la pressione dei pneumatici ogni mese o ogni 500 km.

Ricordarsi inoltre di aggiungere tra 0,2 e 0,3 bar in più rispetto alla pressione consigliata dal produttore.

Soprattutto se la tua macchina è ben caricata e hai programmato di fare un lungo viaggio.

Gli pneumatici correttamente gonfiati consentono una migliore manovrabilità e una frenata più efficiente.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

13. Svuota la cassaforte

Se vuoi risparmiare facilmente benzina, svuota il bagagliaio tutti gli elementi non necessari.

Perché ? Perché più pesante è la tua auto, più benzina usi.

Ci sono sicuramente cose che porti ovunque ma che sono inutili.

Oltre al bagagliaio, dai un'occhiata anche nel vano portaoggetti, nel vano portaoggetti, nel sedile posteriore e sul ripiano posteriore.

È fatta ? Ben fatto ! Hai appena risparmiato il 15% di benzina :-).

Clicca qui per vedere il suggerimento.

14. Rimuovere il portapacchi

Hai portato in giro una galleria sul tetto vuota per 1 settimana?

Scendi subito dall'auto e scendi subito!

Perché ? Perché la galleria diminuisce l'aerodinamica della tua macchina.

Conseguenza: ti fa consumare il 10% in più in autostrada. È un semplice gesto per ridurre il consumo di benzina.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

15. Usa un GPS

Che si tratti di un viaggio lungo o breve, considera l'utilizzo di un GPS.

Un GPS calcola il percorso più breve, ma non è tutto. Ti permette di farloevitare ingorghi e lavori stradali. Molto comodo in città.

E niente scuse. Oggi il GPS è ovunque. Direttamente integrato nel cruscotto dell'auto e anche sul tuo smartphone.

E se non hai un GPS, i prezzi sono diventati convenienti. Puoi trovare un buon GPS su Internet per meno di $ 60.

Non vuoi acquistare un GPS? Nessun problema. Puoi usare Mappy o Google Maps per stampare il percorso migliore.

Clicca qui per vedere il suggerimento.

16. Pulire il filtro dell'aria

Una semplice pulizia del filtro dell'aria può far risparmiare il 10% di benzina. Oppure 100 € ogni 10.000 km.

Non sai come pulire il filtro dell'aria? Non è molto complicato.

La prova con questo video esplicativo:

Clicca qui per vedere il suggerimento.

17. Trova la stazione più economica

Le differenze di prezzo tra le stazioni di servizio possono essere piuttosto grandi.

Per fare rifornimento, non scegliere una stazione a caso.

Trova quello più economico vicino a te senza alzarti dal divano!

Come? "O" Cosa? Clicca qui per il nostro suggerimento.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

20 consigli di ingegneria per la tua auto.

Finalmente un consiglio per deodorare a fondo gli interni della tua auto.

messaggi recenti