12 suggerimenti ingegnosi per rinfrescare la tua casa - SENZA aria condizionata.

L'estate è arrivata ed è già un'ondata di caldo ...

Più alta è la temperatura, più si è tentati di accendere completamente l'aria condizionata.

Ma lo sapevi che puoi stare tranquillo senza pagare una bolletta elettrica pesante?

Ecco i 12 consigli per rinfrescare la tua casa senza usare l'aria condizionata:

Quali sono le piccole cose che puoi fare per rinfrescare la tua casa senza usare l'aria condizionata?

1. Chiudi le persiane

Sapevi che il 30% del calore indesiderato nella tua casa proviene da finestre esposte al sole?

È normale: con così tanto calore e finestre non rivestite, è come se la tua casa fosse una serra!

Pertanto, se si dispone di tapparelle, persiane o tende: chiuderle durante la stagione calda.

Questo semplice gesto può ridurre la bolletta elettrica del 7% e abbassare la temperatura di 6 ° C.

2. Non chiudere tutte le porte

Sei una di quelle persone a cui piace chiudere tutte le porte di casa?

Quindi, sappi che quando chiudi una porta, impedisci all'aria fresca di diffondersi per la casa.

Inoltre, cerca di sfruttare la frescura della notte aprendo le porte per creare correnti d'aria rinfrescanti nella tua casa.

3. Ottimizza il tuo fan

Ecco come creare una sensazione di brezza marina con il tuo fan:

Inizia riempiendo un'insalatiera con cubetti di ghiaccio.

Quindi, posiziona la ciotola davanti al tuo ventilatore (funziona ancora meglio con un grande ventilatore). Posiziona un oggetto sotto la ciotola per inclinarla.

Ecco ! Ora l'aria della ventola "rimbalzerà" sui cubetti di ghiaccio e creerà un effetto fresco e nebuloso.

Fidati di noi: è pura magia.

Puoi anche sostituire i cubetti di ghiaccio con un semplice impacco di ghiaccio.

4. Scegli tessuti adatti

Ogni stagione ha la sua biancheria da letto adattata.

Le lenzuola di flanella e le coperte in pile sono più adatte per l'inverno.

In estate, preferisci il cotone. È un materiale che respira e che non trattiene troppo calore.

Puoi anche provare i cuscini di grano saraceno (una varietà di grano).

Questi cuscini sono riempiti con scafi di grano saraceno, che hanno spazi vuoti naturali.

È grazie a questa struttura naturale che i cuscini di grano saraceno non trattengono il calore, a differenza dei cuscini tradizionali.

5. Cambia la direzione di rotazione del tuo ventilatore da soffitto

Sapevi che il senso di rotazione dei ventilatori da soffitto è regolabile?

In estate, imposta la ventola in modo che ruoti in senso antiorario.

Quando è impostato per funzionare in questo modo, il tuo ventilatore soffia aria con un effetto più rinfrescante per te e per i tuoi ospiti.

6. Presta attenzione alla tua temperatura corporea

In estate pensiamo principalmente a modificare la temperatura della casa, ma spesso ci dimentichiamo di agire sulla temperatura del corpo.

Ricorda che i nostri antenati avevano diversi suggerimenti per sopravvivere al caldo senza aria condizionata.

Ad esempio, un metodo molto semplice per raffreddare l'interno del tuo corpo è semplicemente bere bevande ghiacciate.

Puoi anche usare tessuti imbevuti di acqua fredda. Applicali semplicemente alle aree del tuo corpo che hanno una frequenza cardiaca elevata (collo e polsi, in particolare).

Un altro consiglio è quello di scegliere i colori dei tuoi vestiti (scegli i colori chiari in estate).

Di notte, gli abbracci con il tuo partner generano molto calore. Ecco perché è una buona idea rinunciarvi fino all'autunno.

7. Utilizzare il VMC e le cappe aspiranti

Oggigiorno, i bagni nella maggior parte delle case sono dotati di VMC (ventilazione meccanica controllata).

Proprio come la maggior parte delle cucine sono dotate di cappe aspiranti.

Tuttavia, questi dispositivi sono estremamente utili per rimuovere l'aria calda dopo la preparazione di un pasto o l'aria umida dopo la doccia.

8. Proteggi il tuo letto dal calore

Per proteggerti dal caldo, puoi provare un cuscino rinfrescante.

Questi cuscini contengono schiuma brevettata. Questa schiuma utilizza le proprietà termodinamiche dell'acqua per rinfrescare la testa quando dormi.

Per rinfrescare i piedi, devi prima congelare una bottiglia d'acqua.

Quindi, prima di coricarsi, metti questa bottiglia ai piedi del tuo letto.

Per un effetto rinfrescante, sapevi che puoi anche inumidire leggermente le lenzuola (ad esempio con acqua in un flacone spray)?

Questo è un trucco che può sembrare strano, ma l'effetto è garantito!

9. Goditi il ​​fresco della notte

In alcune zone le notti estive sono fresche: approfitta di questo calo di temperatura.

Tutto quello che devi fare è aprire le finestre di casa tua per creare un piacevole e rinfrescante spiffero.

Inoltre, puoi aumentare notevolmente questo effetto posizionando strategicamente i tuoi fan.

Ma attenzione: non dimenticare di chiudere le finestre e le persiane appena ti svegli!

Questo gesto preserverà la freschezza della notte nel tuo alloggio prima dell'arrivo del caldo della giornata.

10. Sostituisci le tue lampadine a incandescenza

Cerchi motivazione per sostituire le tue tradizionali lampadine (a incandescenza)?

Eccone uno: il 90% dell'energia delle lampadine a incandescenza si perde nel calore che emettono!

Pertanto, è meglio sostituire le lampadine tradizionali con lampadine CFL (lampada fluorescente compatta).

Questo non solo ridurrà la bolletta dell'elettricità, ma raffrescerà anche la tua casa.

11. Usa il tuo barbecue

Questo suggerimento può sembrare ovvio, ma non fa male spiegarlo.

Se usi il tuo piano cottura o il forno durante l'estate, la temperatura nella tua casa aumenterà notevolmente.

Infatti, quando la temperatura interna è già alta, l'ultima cosa da fare è riscaldare il forno a 250 ° C!

Invece, goditi il ​​tuo giardino / balcone e fai un barbecue.

12. Considera i miglioramenti a lungo termine

Per rinfrescare la tua casa senza utilizzare l'aria condizionata, puoi anche apportare alcune modifiche.

Inoltre, queste modifiche non comportano necessariamente costi significativi.

Ad esempio, puoi rivestire le finestre con una pellicola di plastica resistente agli agenti atmosferici. Questo isolamento è utile in estate come in inverno.

Per saperne di più sull'involucro di plastica, clicca qui per leggere il nostro articolo.

Per le finestre con luce solare diretta, puoi anche aggiungere una tenda da sole o piantare un albero.

Questo è un trucco particolarmente efficace per ridurre il calore assorbito dalla tua casa.

Ecco qua, hai scoperto 12 consigli per rinfrescare la tua casa senza dover usare l'aria condizionata :-)

Il tuo turno...

Conosci altri suggerimenti per rinfrescarti? Condividetele con noi nei commenti. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

21 consigli per sopravvivere alle calde notti estive SENZA aria condizionata.

Il tuo cane è caldo? Ecco il suggerimento per aggiornarlo immediatamente.

messaggi recenti