Come pulire la tua piscina con bicarbonato (facile e naturale al 100%).

La tua piscina è tutta sporca?

Con una grande linea nera sulla linea di galleggiamento?

Questo è normale dopo l'inverno, anche se hai messo un telo.

Ma non c'è bisogno di usare prodotti chimici aggressivi per la pelle.

Fortunatamente, ecco un trucco naturale per pulire il rivestimento della piscina senza prodotti chimici, anche se la piscina è piena.

Il trucco semplice ed efficace, è pulirlo con bicarbonato di sodio. Guarda :

Come pulire e mantenere facilmente il rivestimento della piscina piena o vuota con bicarbonato di sodio. Clicca qui !

Come fare

1. Prendi il bicarbonato di sodio.

2. Cospargilo su una spugna.

3. Mettiti in piscina in costume da bagno.

4. Strofina il segno sporco con la spugna.

5. Metti più bicarbonato di sodio sulla spugna.

6. Continua intorno alla piscina.

Risultato

Come pulire il rivestimento di una piscina solida con bicarbonato di sodio

Ed ecco fatto, la tua piscina è ora perfettamente pulita senza aver usato prodotti chimici :-)

Facile, veloce ed efficiente, no? Senza contare che è naturale al 100%.

I prodotti venduti sul mercato sono così dannosi che è vietato fare il bagno per 12-24 ore dopo l'uso!

Non è spaventoso? Con il bicarbonato di sodio non rischi assolutamente nulla.

Puoi goderti immediatamente la tua piscina e rinfrescarti subito.

Anche un bambino può fare il bagno senza rischi per la sua pelle fragile.

Perché funziona?

Il bicarbonato di sodio è un ottimo prodotto che ha incredibili proprietà detergenti, smacchianti e antisettiche.

Rimuove facilmente la sporcizia che si forma sulla linea di galleggiamento.

Grazie al suo aspetto granuloso, il bicarbonato ha anche proprietà abrasive per sciogliere delicatamente lo sporco senza danneggiare il liner.

Inoltre, questo trucco funziona molto bene anche per mantenere la piscina per tutta la stagione.

Non preoccuparti, il bicarbonato di sodio è sicuro per coperture, pitture o pareti per piscine, sia che si tratti di una piscina a conchiglia o di cemento, sia interrata che fuori terra.

E in questo modo puoi anche pulire la piscina in plastica per bambini, la piscina indipendente o la piscina tubolare.

Suggerimento bonus

Il bicarbonato ha un'altra proprietà. Ha anche un'azione regolatrice del pH dell'acqua.

Aumenta il pH dell'acqua della piscina quando è troppo acida (tra 0 e 6) e lo diminuisce se è troppo basica (tra 8 e 14).

Questo permette di regolare l'acqua e ottenere un pH neutro, intorno a 7.

Per testare il pH dell'acqua della piscina, è sufficiente utilizzare strisce reattive. È semplicissimo! Immergilo nell'acqua e vedrai subito il risultato.

Se il risultato non è buono, versa una tazza piena di bicarbonato di sodio nell'acqua. Quindi lasciare agire durante la notte.

Testare nuovamente il pH dell'acqua della piscina con una nuova striscia reattiva.

Se il risultato non è ancora buono, ricomincia a mettere il bicarbonato di sodio nell'acqua e aspetta di nuovo per tutta la notte.

La quantità necessaria di bicarbonato dipenderà dal volume dell'acqua, ma anche dal pH dell'acqua prima del trattamento.

Il tuo turno...

Hai provato questo trucco naturale per mantenere facilmente una piscina? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Come mantenere l'acqua nelle piscine gonfiabili per bambini.

Il trucco per rimuovere la nebbia dagli occhialini da nuoto.

messaggi recenti