12 rimedi ultra efficaci per rimuovere la forfora in modo naturale.

Sapevi che la forfora colpisce quasi 50% della popolazione mondiale?

Per i nostri capelli i fiocchi bianchi sono un vero flagello ...

Cerchi rimedi casalinghi efficaci per la forfora?

Soprattutto, è importante essere sicuri di averlo fatto In realtà forfora.

In effetti, molte persone pensano di avere la forfora ...

... ma in realtà queste persone hanno semplicemente un cuoio capelluto secco. Ciò si traduce nella comparsa di fiocchi bianchi sulle spalle.

In questo caso lo è forfora secca.

Ecco i migliori trattamenti naturali per la forfora.

comunque, il forfora grassaDifferiscono non solo nei sintomi ma soprattutto nel trattamento.

Ma fortunatamente, se hai la forfora grassa, questi 12 trattamenti naturali sono per te!

Senza ulteriori indugi, ecco i file 12 rimedi ultra efficaci per combattere la forfora in modo naturale. Guarda :

1. ACETO DI SIDRO

Con l'aceto di mele puoi combattere la forfora in modo naturale.

Il trucco qui è risciacquare i capelli con aceto, preferibilmente aceto di sidro di mele, anche se funziona anche con l'aceto bianco.

L'idea potrebbe essere un po 'spaventosa, ma tieni presente che l'aceto è uno dei modi più efficaci per combattere la forfora.

Questo perché l'aceto attacca la radice del problema. In concreto, la forfora è il risultato dell'invecchiamento precoce delle cellule del cuoio capelluto, che provoca irritazione.

L'aceto rimuove naturalmente la pelle morta che si sfalda in forfora, ma senza ostruire i pori del cuoio capelluto, prevenendo la formazione di ulteriore forfora.

Un'altra causa della forfora è la crescita eccessiva di funghi, sui quali l'aceto funge anche da fungicida.

Inoltre, il suo utilizzo è semplicissimo e l'aceto è molto più delicato sui tuoi capelli rispetto ad alcuni shampoo sul mercato.

Basta non sciacquare i capelli con l'aceto prima di un incontro di lavoro a porte chiuse :-)

In effetti, l'unico aspetto negativo di questo trattamento è che i tuoi capelli avranno un leggero odore di aceto prima della tua prossima doccia. Ma stai tranquillo: l'odore scompare rapidamente.

ingredienti

- 125 ml di acqua tiepida

- 125 ml di aceto di sidro o aceto bianco

- un bicchiere o un altro contenitore

Come fare

- Mescolare acqua tiepida e aceto nel bicchiere.

- Versare questa miscela sui capelli, massaggiando delicatamente per diversi minuti.

- Sciacquare abbondantemente con acqua pulita.

- Lasciare in posa per circa 8-12 ore prima di riprendere la doccia.

- Ripetere questo trattamento ogni 2 settimane o una volta alla settimana se necessario.

Nota: puoi regolare la quantità di aceto in base al volume dei tuoi capelli.

Scoprire : 11 usi sorprendenti dell'aceto di sidro di mele.

2. BICARBONATO DI SODIO

Usa il bicarbonato di sodio per eliminare la forfora in modo naturale.

Gli usi del bicarbonato di sodio non si limitano solo alla pulizia!

In effetti, è anche un ingrediente in molti rimedi casalinghi naturali al 100%.

E per una buona ragione, perché è un trattamento antiforfora dall'efficacia riconosciuta!

Il bicarbonato di sodio aiuta a eliminare la forfora per diversi motivi.

Innanzitutto ha proprietà esfolianti delicate, che aiutano ad eliminare la pelle morta.

Il bicarbonato agisce anche come fungicida regolando le popolazioni di funghi naturalmente presenti sul cuoio capelluto che possono causare forfora quando proliferano.

Inoltre, le minuscole particelle nel bicarbonato di sodio aiutano anche a sciogliere la forfora incastrata nei capelli, invece di rompere e sminuzzare la pelle morta in piccoli pezzi.

ingredienti

- 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio

- 250 ml di acqua calda

- 1 flacone di shampoo vuoto, pulito

- qualche goccia di olio essenziale di rosmarino (facoltativo)

Come fare

- Mettere l'acqua calda e il bicarbonato di sodio nella bottiglia vuota dello shampoo (1 cucchiaio di bicarbonato di sodio per 250 ml di acqua).

- Agita la miscela.

- Applicare generosamente sui capelli e sul cuoio capelluto.

- Usa questo trattamento al posto dello shampoo, una volta al giorno.

uso

- All'inizio i tuoi capelli saranno un po 'più secchi del normale. Ma in breve tempo, i livelli degli oli naturali si riequilibreranno naturalmente, molto più che con uno shampoo commerciale.

- Questo rimedio è più efficace utilizzando la miscela acqua-bicarbonato. Ma per le persone che non possono fare a meno del loro shampoo, prova ad aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio alla tua normale dose di shampoo.

- L'olio essenziale di rosmarino è facoltativo. Molte persone trovano il rosmarino per aiutare a combattere la forfora fornendo un profumo gradevole.

Scoprire : 50 usi sorprendenti per il bicarbonato di sodio.

3. SEMI DI FENUGREK

Con i semi di fieno greco, puoi combattere la forfora in modo naturale.

Conosciuto principalmente come spezia, soprattutto nella cucina indiana, il fieno greco è anche usato come pianta medicinale.

Ricchi di proteine ​​e aminoacidi, i semi di fieno greco favoriscono la crescita dei capelli e la buona salute, e aiutano a prevenire la formazione di quelle antiestetiche scaglie bianche.

Il piccolo extra? Il fieno greco è ricco di lecitina, un emolliente naturale che aiuta ad ammorbidire i tessuti del corpo infiammati.

Risultato, il fieno greco rende i capelli più morbidi, setosi e forti.

ingredienti

- 2 cucchiai di semi di fieno greco

- 250 ml di acqua

- macina pepe o pestello e mortaio (per macinare i semi)

Come fare

- Immergere i semi in 250-500 ml di acqua durante la notte.

- La mattina successiva, macinate i semi fino ad ottenere una pasta fine e leggera.

- Applica questa pasta sul cuoio capelluto.

- Lasciare in posa dai 30 ai 45 minuti.

- Lavati i capelli con uno shampoo delicato o con acqua pulita.

4. FOGLIE DI NEEM (MARGOUSIER)

Con le foglie di neem puoi combattere la forfora in modo naturale.

Le foglie di neem, un'altra spezia indiana nota anche come foglie di neem, sono un ottimo rimedio naturale al 100% per la forfora.

Non solo le loro proprietà medicinali alleviano il prurito al cuoio capelluto ...

... ma agiscono anche come antimicotici, prevenendo la proliferazione dei funghi responsabili della comparsa della forfora.

Tieni presente che per alcune persone le foglie di neem hanno un odore sgradevole.

ingredienti

- almeno 2 manciate di foglie di neem

- 1 litro di acqua calda

Come fare

- Immergere 2 manciate di foglie di neem in 1 litro di acqua calda.

- Lasciar riposare per una notte.

- La mattina dopo, filtrate il liquido e usatelo per sciacquare i capelli.

Nota: Puoi anche provare a fare una pasta dalle foglie e applicarla sul cuoio capelluto. Lasciate riposare per circa 1 ora prima di risciacquare con acqua pulita.

5. LISTERINE

Con Listerine puoi combattere la forfora.

Inventato nel 1879 da un medico del Missouri, il collutorio Listerine è stato originariamente progettato come un potente antisettico chirurgico per i dentisti.

Questo medico vendette il suo prodotto a un'azienda farmaceutica e Listerine divenne rapidamente il primo collutorio da banco.

Quello che pochi sanno è che negli anni '30 e '40 uno degli usi principali di Listerine era quello di combattere la forfora.

Sì, per quanto strano possa sembrare, sappi che Listerine è un rimedio efficace per eliminare i funghi, una delle principali cause della forfora!

ingredienti

- acqua

- Collutorio Listerine

- bomboletta spray

Come fare

- Metti l'acqua e Listerine nel flacone spray: 2 parti di acqua per 1 parte di Listerine.

- Agita il flacone spray.

- Dopo il solito shampoo, spruzzare questa soluzione sul cuoio capelluto e massaggiare delicatamente.

- Lasciate agire per 30 minuti poi risciacquate con acqua pulita.

6. ESPOSIZIONE AL SOLE

Usa i raggi del sole per combattere la forfora in modo naturale.

Esiste un legame tra la comparsa della forfora e la mancanza di esposizione al sole, sebbene i meccanismi esatti non siano noti.

In molti casi, la gravità della forfora diminuisce drasticamente quando la persona colpita trascorre più tempo al sole.

In effetti, i ricercatori ritengono che la forfora associata al clima invernale secco sia in realtà dovuta alla mancanza di luce solare.

Pertanto, la luce aiuterebbe ad asciugare parte del sebo in eccesso.

O forse semplicemente passare più tempo all'aperto ci rende più felici e promuove una migliore salute generale.

Qualunque siano le ragioni esatte, l'esposizione regolare al sole è nota per essere un trattamento efficace contro la forfora e probabilmente uno dei rimedi casalinghi più facili da provare!

Come fare

- Trascorri almeno 10-15 minuti al sole ogni giorno, quando possibile.

Nota: fare attenzione a non passare troppo tempo al sole. Infatti, l'esposizione prolungata al sole e ai raggi UV può essere dannosa per la pelle, i capelli e la salute.

Scoprire : 12 suggerimenti sorprendenti per alleviare le scottature.

7. ASPIRINA

Con l'aspirina puoi combattere la forfora.

L'aspirina non è solo un efficace rimedio contro il mal di testa, è anche un rimedio casalingo noto per combattere la forfora.

Questo perché l'aspirina pura ha un alto contenuto di acido salicilico, uno dei principali ingredienti attivi negli shampoo antiforfora commerciali.

L'acido salicilico ha potenti proprietà antimicotiche e antimicrobiche, che lo rendono un trattamento efficace per rimuovere la forfora causata dai funghi.

Inoltre, l'aspirina aiuta a ridurre l'infiammazione del cuoio capelluto, un'altra causa di casi gravi di forfora.

ingredienti

- 2 compresse di aspirina (bianche)

- shampoo

Come fare

- Schiaccia l'aspirina fino a ottenere una polvere fine.

- Aggiungi questa polvere alla tua dose abituale di shampoo.

- Shampoo come al solito.

- Lasciate agire lo shampoo per circa 2 minuti.

- Sciacquare abbondantemente con acqua pulita.

Scoprire : Maschera all'aspirina contro l'acne: il consiglio per salvare la pelle.

8. MANGIARE UN MANGIARE EQUILIBRATO

Una sana alimentazione aiuta a combattere la forfora in modo naturale.

Una dieta sana deve essere in una lista di trattamenti naturali per la forfora!

Infatti, mangiare in modo sano ed equilibrato contribuisce positivamente a tutti gli aspetti del nostro benessere.

Oggi sappiamo che il cibo è vitale per la nostra buona salute. Pertanto, non sorprende che una dieta sana abbia effetti positivi sui disturbi della pelle, inclusa la forfora.

Quando si tratta di dieta, conosciamo tutti la regola d'oro: evitare cibi ad alto contenuto di grassi.

Ma quello che potresti non sapere è che ci sono alimenti che aiutano il cuoio capelluto a combattere la forfora.

Dai un'occhiata a questo elenco di cibi da mangiare per sbarazzarti naturalmente dei fiocchi antiestetici ... e impedisci loro di tornare!

Quali alimenti scegliere contro la forfora?

- Verdure: le verdure a foglia verde hanno potenti benefici per la salute della pelle, dei capelli e delle unghie. Considera l'idea di aggiungere verdure come broccoli, cavoli, cavoli e insalata verde (ma niente lattuga iceberg!) Alla tua dieta.

- Olio di pesce: l'olio di pesce può fare la differenza per avere una pelle fantastica. Sebbene gli integratori di olio di pesce non facciano sparire completamente la forfora, è un ottimo trattamento preventivo che aiuta a ridurre drasticamente la quantità di forfora.

- Proteine ​​magre: per combattere l'insorgenza della forfora, prova a mangiare più proteine ​​magre (noci, pollo, pesce ...). In effetti, queste proteine ​​stimolano la crescita dei capelli e della pelle e sono molto utili per la loro buona salute. Scegli pesce, uova e proteine ​​vegetali, come noci e fagioli.

Scoprire : I 15 alimenti PIÙ RICCHI di proteine ​​vegetali.

9. LIMONE

Usa il limone per combattere la forfora in modo naturale.

Sapevi che un semplice limone può aiutarti a sbarazzarti di quei brutti fiocchi bianchi?

Questo perché il succo di limone appena spremuto contiene acidi che uccidono i funghi che causano la forfora.

Il succo di limone è un trattamento naturale al 100%, senza tutti quei prodotti sintetici aggressivi che si trovano negli shampoo antiforfora commerciali.

Inoltre, il limone lascia un gradevole profumo dall'odore pulito e fresco.

ingredienti

- 2 cucchiai di succo di limone appena spremuto

- 1 cucchiaino di succo di limone appena spremuto

- 250 ml di acqua

Come fare

- Massaggia i 2 cucchiai di succo di limone sul cuoio capelluto.

- Lasciar riposare 1 min.

- Mescolare il cucchiaino di succo di limone nei 250 ml di acqua.

- Risciacqua i capelli con questa miscela.

- Ripeti questo trattamento una volta al giorno, fino a quando la forfora scompare.

Scoprire : 43 usi del limone che ti lasceranno a bocca aperta!

10. OLIO ESSENZIALE DELL'ALBERO DEL TÈ

Grazie all'olio essenziale di melaleuca puoi combattere la forfora in modo naturale.

Una delle principali cause della forfora è l'eccesso di sebo. Anche se il sebo ha una consistenza oleosa, sappi che l'utilizzo di alcuni oli essenziali può controllare ed eliminare la forfora.

Le numerose proprietà medicinali dell'olio essenziale di melaleuca sono riconosciute da secoli.

In Australia, gli aborigeni strappavano le foglie dell'albero del tè e usavano la linfa per lenire ustioni, tagli e punture di insetti, proprio come l'aloe vera.

L'olio estratto dalle foglie dell'albero del tè ha proprietà antifungine. Questo olio essenziale aiuta anche a lenire il cuoio capelluto irritato e pruriginoso.

Usato sulla pelle, l'olio essenziale di melaleuca è innocuo per la salute. Ma attenzione, non deve MAI essere ingerito!

ingredienti

- 1 cucchiaio di olio essenziale di melaleuca

- 250 ml di acqua calda

- piccolo flacone spray

Come fare

- Metti l'olio essenziale di melaleuca e l'acqua tiepida nel flacone spray.

- Agita per amalgamare bene.

- Dopo il solito shampoo, spruzzare questa soluzione sul cuoio capelluto, massaggiando delicatamente.

- Lasciar riposare qualche minuto.

- Senza risciacquare i capelli, elimina l'umidità in eccesso con tocchi leggeri.

Scoprire : Olio essenziale di melaleuca: 14 usi che dovresti conoscere.

11. ALOE VERA

L'aloe vera aiuta a combattere la forfora in modo naturale.

Per molte persone, l'aloe vera è IL rimedio naturale per eccellenza perché ha molti benefici sorprendenti.

Utilizzato principalmente per alleviare le ustioni minori, l'aloe può anche aiutarti a eliminare la forfora.

Grazie ai suoi composti naturali, l'aloe vera rallenta il processo di proliferazione delle cellule della pelle.

In altre parole, il principio attivo dell'aloe vera rallenta la crescita delle cellule della pelle.

Tuttavia, la maggior parte della forfora è causata dalle cellule del cuoio capelluto che crescono troppo rapidamente e poi si seccano.

L'aloe vera è un rimedio naturale ed efficace per riequilibrare la crescita delle cellule del cuoio capelluto.

ingredienti

- gel di aloe vera

Come fare

- Massaggia il gel di aloe vera direttamente sul cuoio capelluto.

- Lasciare in posa 15 minuti, quindi lavare i capelli con il solito shampoo.

Scoprire : 40 usi dell'aloe vera che ti stupiranno!

12. SALE

Sì, con il sale semplice puoi combattere la forfora in modo naturale!

Il sale è uno di quei prodotti che tutti abbiamo nelle nostre case e utilizziamo tutti i giorni.

Ma non molte persone sanno che il sale da cucina può anche eliminare la forfora.

Grazie ai suoi cristalli leggermente abrasivi, il sale agisce come un esfoliante naturale, rimuovendo il sebo in eccesso e la pelle morta.

Il sale è tanto più efficace perché "prepara il terreno" allo shampoo, permettendogli di penetrare e lavorare meglio sul cuoio capelluto.

Uno scrub al sale del cuoio capelluto ti sembra sgradevole? Sappi che questo trattamento naturale è particolarmente efficace, soprattutto se il cuoio capelluto è pruriginoso.

ingredienti

- 3 cucchiai di sale

Come fare

- Applicare 3 cucchiai di sale sul cuoio capelluto asciutto o leggermente umido.

- Massaggiare delicatamente per 2 o 3 minuti.

- Shampoo subito dopo questo trattamento.

Nota: questo rimedio funziona alla grande con il sale da cucina, ma funziona meglio con il sale Epsom (solfato di magnesio).

Scoprire : 16 Usi sorprendenti del sale da tavola. Da non perdere # 11!

3 REGOLE D'ORO CONTRO LA FORFORA

Non hai voglia di massaggiare il cuoio capelluto con aceto di mele, sale, limone o uno qualsiasi degli altri prodotti naturali in questa lista?

Quindi segui questi 3 regole d'oro per combattere la forfora. Guarda :

Regola n. 1: cambia lo shampoo una volta al mese

Per combattere la forfora, si consiglia di cambiare regolarmente lo shampoo!

Evviva, FINALMENTE hai trovato uno shampoo che funziona! Solo che all'improvviso, senza preavviso, ti lascia andare ...

I fiocchi stanno iniziando a ricomparire e devi riconoscere che dovrai trovare un altro shampoo per sbarazzarti della forfora.

Ma in realtà, questo fenomeno è abbastanza normale. Questo perché è comune per te sviluppare tolleranza a uno shampoo e al suo ingrediente attivo.

Quindi se il tuo shampoo smette di funzionare durante la notte, non aspettare cambiare lo shampoo.

Per evitare questo tipo di problema, infatti, è consigliabile cambiare lo shampoo circa una volta al mese.

Idealmente, trova 3 diverse marche di shampoo antiforfora che funzionano per te, ognuna con una formula diversa.

Quindi, alterna questi 3 shampoo per evitare che perdano efficacia.

Regola n. 2: massaggiare, risciacquare e ripetere

Shampoo antiforfora: per una maggiore efficacia, non dimenticare di fare una 2a applicazione!

"Applicare lo shampoo, massaggiare il cuoio capelluto, risciacquare e ripetere se necessario. "Conosciamo tutte le indicazioni sui flaconi di shampoo.

Eppure, quante persone applicano effettivamente due volte i loro shampoo antiforfora?

Da parte mia, le uniche volte che ho fatto 2 shampoo di fila è quando mi sono dimenticato di averne già fatto uno!

Ma i produttori raccomandano questa seconda applicazione per una buona ragione. In effetti, questo consente allo shampoo di svolgere bene il suo lavoro in profondità.

Quindi la prossima volta che farai la doccia, insapona bene lo shampoo prima di risciacquarlo.

Questo è ciò che rimuoverà la maggior parte della forfora e del sebo in eccesso.

E dopo, per veramente combattere la forfora, fare una seconda applicazione e lasciare in posa 5 minuti prima di risciacquare.

Ciò consentirà allo shampoo di penetrare bene nel cuoio capelluto e di prevenire la ricomparsa della forfora.

Regola n. 3: shampoo di più

Sapevi che devi fare più shampoo quando hai la forfora?

Sapevi che devi fare più shampoo quando hai la forfora?

Molte persone pensano che la loro forfora sia dovuta a un cuoio capelluto secco.

E per riequilibrare i livelli di sebo del cuoio capelluto, queste persone pensano di aver bisogno di fare meno shampoo ...

Oppure, altre persone useranno shampoo antiforfora quando in realtà non hanno la forfora ma solo il cuoio capelluto secco.

Tuttavia, gli shampoo antiforfora seccano ancora di più il cuoio capelluto ...

La linea di fondo è che la causa principale della forfora è pelle grassa.

Questo è il motivo per cui la forfora tende ad avere una consistenza grassa, non secca.

E precisamente, il modo migliore per combattere la forfora grassa è farlo fai più shampoo, non meno.

Questo perché, poiché la forfora è essenzialmente il risultato di un eccesso di cellule della pelle che maturano rapidamente, uno shampoo "scrub" aiuta a rimuovere naturalmente gli strati di pelle morta che prude il cuoio capelluto.

Inoltre, lo shampoo aiuta anche a prevenire la diffusione del fungo Malassezia.

Risultato

Ecco fatto, ora conosci i 12 trattamenti naturali per la forfora.

Niente più antiestetici fiocchi bianchi sulle spalle!

Comodo, facile ed efficiente, non è vero? :-)

A volte sembra che la forfora sia un nemico insormontabile ...

Ma ora, grazie a questi efficaci rimedi, hai il controllo del tuo cuoio capelluto!

E senza dover ricorrere a shampoo antiforfora commerciali farciti con prodotti chimici e senza dover pagare un consulto costoso con un dermatologo.

Quindi, la prossima volta che vedrai quei fiocchi antiestetici, ricorda che ci sono molti rimedi naturali là fuori ... forse anche nella tua saliera!

Il tuo turno...

Hai provato qualcuno di questi 12 rimedi super efficaci per combattere la forfora in modo naturale? Diteci nei commenti se è stato efficace. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

11 rimedi naturali per sbarazzarsi della forfora.

Il mio consiglio efficace e naturale per la forfora.

messaggi recenti